Per dieci. L’infrastruttura comunale aumenta di dieci volte la capacità della banda verso Internet. A giugno 2018 si sono concluse le operazioni di passaggio da cento megabit (100 Mbps) a mille megabit (1 Gbps) della trasmissione dati a servizio del sistema autonomo 59715.

Il nodo Internet dell’Ente è diventato sempre più negli ultimi anni un trafficatissimo crocevia di servizi ai cittadini. Da ultimo quello della videosorveglianza che, per garantire la nitidezza delle immagini, necessita di ampie autostrade digitali.

Per questo è stato necessario ricorrere ovunque al trasporto in fibra ottica che a oggi rappresenta l’unico mezzo di trasmissione stabile e durevole nel tempo.

L’aggiornamento della velocità del transito a Internet  rappresenta solo il primo dei passi necessari all’espansione del sistema autonomo 59715 già programmata nei prossimi mesi con l’interconnessione verso il municipio di Ascoli Piceno.

Comments are closed.